Musicoterapia

Gli operatori di Kalycantus utilizzano due metodi musicoterapici:

Dal punto di vista terapeutico Benenzon afferma che la musicoterapia è “una disciplina paramedica che utilizza il suono, la musica e il movimento per provocare effetti regressivi e aprire canali di comunicazione, con l’obiettivo di attivare, per loro tramite, il processo di socializzazione e di inserimento sociale.” (approfondisci il Metodo Benenzon)

La musicoterapia è una modalità terapeutica atta a favorire la costruzione di relazioni, nelle quali vengono messe in gioco, da parte degli operatori, particolari competenze tecniche, culturali ed umane. Gli elementi fondamentali del percorso musicoterapico sono: la relazione e la musica.  (approfondisci Orientamento Psicodinamico)

 

torna su

Powered by gianfrancorizzati.it

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.